Accademia Karate Shotokan Valdarno: man bassa di medaglie alla Coppa Italia Csen 2019, Enache Jessica si tinge d’oro

L’AKSV (Accademia Karate Shotokan Valdarno), associazione fondata nel 2004 per promuovere passione per lo sport e per la pratica delle arti marziali, ha partecipato con i suoi atleti alla coppa Italia CSEN 2019 che si è svolta a Montecatini alla fine di aprile ottenendo ottimi risultati nelle diverse specialità: dal percorso motorio per i più piccoli, fino al kumite (combattimento) per gli adolescenti sopra i dodici anni.

Medaglia d’oro per Enache Jessica capace di stravincere tutti gli incontri accumolando un complessivo di quindici punti e subendone soltanto uno.

Medaglia di bronzo invece per Falciani Matteo, Montanari Anna, Miniati Fesidee e Fouad Youssef Ahmed mentre Perillo Alessia ha sfiorato il podio venendo superata all’ultima prova da un’atleta lombarda.

Molto bene anche Frau Elia, Catalano Dylan, Pierazzoli Gabriele, Staderini Lara, Olmastroni Adele, Vedovini Riccardo, Caselli Letizia e Dusti Walter che si sono classificati fra il quinto ed il decimo posto.

Il maestro Castellucci spiega ai microfoni di sportvaldarno.com cosa significa il karate per l’Accademia Karate Shotokan Valdarno: “Il karate nasce sull’isola di Okinawa come stile di difesa e combattimento, per essere esportato poi in tutto il mondo. Negli ultimi trent’anni è diventato lentamente uno sport, praticato a tutte le età, in modo sano e piacevole. Nei primi tempi gli atleti devono essere educati a muoversi correttamente nello spazio, in modo da prevenire malattie e dolori col passare degli anni. Insieme con questo vogliamo abituare i ragazzi alla competizione e ad un sano agonismo, accettando sconfitte e vittorie con il giusto carattere. Un altro punto sottovalutato nel nostro decennio è la mancanza di comunicazione e comunanza che spesso rendono i ragazzi molto più solitari delle generazioni precedenti, noi cerchiamo per questo i stimolare anche una socializzazione importante creando sentimenti di amicizia e sostegno. Noi dell’AKSV siamo a disposizione di tutti coloro che volessero provare questa nuova disciplina il lunedi, mercoledi, venerdi dalle 17:00 alle 20:00 ”.


Articoli simili
Top
error: Content is protected !!