ANSPI: Rabatti supereroe, la Lokomotive Cavriglia supera il Levanella 86

ANSPI, Levanella 86-Lokomotive Cavriglia 1-2

Partita difficile per la capolista Lokomotive Cavriglia che anche a causa di un terreno di gioco segnato dalle pesanti piogge fatica molto contro il Levanella 86. Partono però molto forte gli ospiti che già al quarto minuto vanno in vantaggio: Casini serve Rabatti in profondità, l’attaccante anticipa l’intervento del difensore che lo stende in area, l’arbitro assegna la massima punizione e dal dischetto Rabatti non perdona, 0-1. Sul finire di tempo il Levanella 86 inizia a carburare e prova a pareggiare ma non trova la zampata vincente e si va al riposo sullo 0-1.

Nella ripresa i padroni di casa lottano su ogni pallone ed il campo che non permette di giocare offre spunti per continui corpo a corpo. Al ventitresimo del secondo tempo il Levanella 86 trova il pari: i locali calciano una punizione che trova una deviziazione e s’insacca bassa alla destra del portiere ospite, 1-1.

La capolista vuole la vittoria ed il tecnico effettua qualche cambio per tentare il forcing finale. I padroni di casa non riescono a superare più la metà campo e fioccano le occasioni ospiti. Al settantanovesimo Rabatti inventa: servito con un passaggio rasoterra supera il difensore alzando la sfera e davanti al portiere lo trafigge piazzando la sfera nell’angolino, 1-2. Dopo sei minuti di recupero allungati a sette per i tanti cartellini gialli l’arbitro decreta la fine della sfida e la Lokomotive Cavriglia festeggia una vittoria importantissima.
Articoli simili
Top
error: Content is protected !!