Benzina 78 tenta la vittoria in trasferta, Malva però quest’anno è squadra vera e reagisce con Cetin

ANSPI UISP, ASD Malva 2000-CA Benzina 78 1-1

Freddo e umido accompagnano le sfidanti nel monday night terranuovese. Match iniziato con 30′ di ritardo per un imprevisto occorso al portiere ospite (per fortuna niente di particolare ed estremo difensore regolarmente tra i pali).

Avvio subito vibrante ed equilibrato, con le squadre che cercano il vantaggio senza riuscire a coglierlo. L’inerzia della partita cambia quando capitan Redditi, con una sfortunata autorete, batte l’incolpevole Bronzi. Gli ospiti, galvanizzati dal vantaggio, si mettono subito alla ricerca del raddoppio mentre i padroni di casa, colpiti dall’improvviso svantaggio, cercano di riequilibrare il match riuscendoci a seguito di un rigore ben calciato dal solito Cetin. La sfida prosegue con entrambe le squadre alla ricerca del vantaggio ma la prima frazione di gioco si conclude in parità. La ripresa è una copia della prima frazione di gioco, con entrambe le squadre alla ricerca del punto del 2-1 ma molto attente a non scoprirsi. Nel finale il Benzina 78 accelera decisamente non riuscendo a concretizzare tre nitide palle gol ma è il Malva ad avere l’occasione più ghiotta per portare a casa i due punti con Rossetti che fallisce il tap-in dopo la bella respinta del portiere ospite su tiro di Ridolfi.

Punteggio sostanzialmente giusto. Entrambe le squadre hanno giocato per vincere dando mostra delle proprie qualità. Il Benzina si è rivelato il solito squadrone mentre il Malva è riuscita nell’intento di dare continuità alla bella prova offerta contro l’Alberoro.

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!