“DERBISSIMO” SANGIOVANNESE AQUILA MONTEVARCHI: LE STATISTICHE ED I NUMERI

 

Nel portale del tifoso sangiovannese, www.forzasangio.it, Leonardo De Nicola racconta le statistiche su tutti i derby giocati fino ad oggi.
 
DERBY GIOCATI TOTALE : 93 Vittorie Sangio: 34 Vittorie Monte: 26 pareggi: 33 Reti: 102 Sangio e 77 Monte In campionato: Giocati 68 21 vittorie azzurre, 20 rossoblu e 27 pareggi.
 
Con 34 vittorie a 26 la Sangio guida abbastanza nettamente nel computo totale dei 93 incontri giocati fra gare di campionato (dalla vecchia terza divisione regionale alla serie C2), Coppa Italia, Coppa Toscana e Coppa Volpi. Un vantaggio maturato soprattutto negli ultimi 15 derby giocati dal 2000 ad oggi e che han visto ben 9 successi del marzocco contro le due sole affermazioni dei rossoblu. Con l’annullamento del match in eccellenza del 2011, si può dire che il derby ritorna in campionato dopo un assenza di 13 anni e più precisamente dal 7 marzo 2004 in C2, gara vinta dalla Sangio per 2 a 1 con doppietta di Stamilla. E ritorna al Fedini 11 anni dopo.
L’ultimo successo montevarchino targato Ciari in Coppa Italia nel 2006. In campionato fu invece Scugugia a firmare l’1 a 0 per la Sangio nel 2003/2004. In assoluto il risultato che da più tempo si da attendere è il pareggio assente dalla partita di andata del Brilli Peri della stagione 2002 -2003, gara finita sul risultato di 1 a 1……..a meno di non fermarsi ai soli 90 minuti dell’ultimo incontro del 20 agosto poi vinto ai rigori dagli azzurri. In gare di solo campionato il Monte non supera I rivali dal 24 febbraio 2002, 1 a 0 con rigore di Vigna ma al Virgilio Fedini i rossoblu non passano dal 4 febbraio 1983 ( 1 a 0 con goal di De Chiara) e hanno perso tutti gli ultimi 3 incontri. nel 2001–2002 (1 -0 Proietti ) nel 2002 -2003 ( vantaggio di Spagnoli e rimonta azzurra con Moscardelli e Capecchi ) e nel 2003-2004 (1 a 0 testa di Scugugia ) ottenendo l’ultimo risultato utile soltanto il 22 Aprile 2001 quando al Fedini si chiuse senza goal e senza emozioni per quello che è stato anche l’ultimo pari con gli azzurri in veste di squadra ospitante.
Il primo confronto risale a 88 anni fa ed esattamente all ‘8 dicembre 1929, netto successo montevarchino al vecchio campo di piazza della repubblica per 3 a 0 con rete di Marchionni e doppietta del grande centravanti livornese Busoni.
Sono stati 33 gli incontri di campionato giocati a San Giovanni con 15 vittorie della Sangio, 11 pareggi e 7 affermazioni dei rossoblu fra le quali si ricorda il clamoroso 6 a 0 del 14 marzo del 1954 in promozione al vecchio “Galli ” con tripletta di Furiani e reti di Alvoni, Bruschi e Cecchini. Mentre il successo più largo ottenuto dagli azzurri nei 33 confronti casalinghi di campionato è il 5 a 0 del 10 aprile del 1949 con tripletta di Donati ed I goal di Remo Bronzi e Rossano Boni.
In 90 anni di calcio totali le due squadre sono state insieme solo in 34 stagioni: 17 volte il Monte ha preceduto i rivali in classifica generale, la Sangio ha fatto meglio in 15 occasioni e per due volte le due squadre hanno terminato a braccetto a pari punti. In tutto questo tempo 29 volte i rossoblu hanno militato in categoria superiore, 26 volte è successo agli azzurri. Il periodo più lungo senza incrociarsi resta quello dal 1983 al 2000 (17 anni senza …sfiorarsi ).
In campionato a San Giovanni:
Giocati 33: 15 vittorie Sangio, 7 monte e 11 pareggi, 38 reti azzurre e 24 rossoblu .
Luciano Ravenni e Giovanni Poli i fedelissimi con 17 partite a testa giocate. Passetti e Brandolini i migliori marcatori con 5 reti a testa. Francesco Petagna ha guidato la Sangio in ben 17 confronti, 13 i calciatori che lo hanno giocato con entrambe le maglie mentre Balleri e Braglia hanno guidato dalla panchina nel derby sia la Sangio che il Monte. Quattro i goleador in una sola partita ed esattamente i sangiovannesi Piero Donati e Tampucci ed i montevarchini Bacci e Furiani.
Per tutti una tripletta in una sola partita, mentre sono stati molti i doppiettisti l’ultimo Alessio Stamilla nella partita di campionato del 7 Marzo del 2004.
Due volte il derby del valdarno è andato in scena in campo neutro: nel 1945 a Santa Croce per motivi di ordine pubblico e nel 1979 ad Arezzo per gli spareggi del campionato di C2.
Gli ultimi tre derby di campionato si sono sempre giocati per quanto riguarda il girone di andata nel mese di Ottobre ma la partita il primo giorno del mese è un inedito assoluto. Gli otto derby nel primo mese autunnale dell’anno sono stati 8 sui 68 giocati con 3 vittorie per il Montevarchi, 3 per gli azzurri e 2 pari. A San Giovanni il derby di ottobre è andato in scena in 5 occasioni, mentre altre cinque volte la partita si è giocata alla sesta giornata, ben quattro di queste al Fedini e con la squadra di casa che ha ottenuto 3 successi.
Dopo questa “orgia” di numeri la parola passa ancora al campo ed ai suoi protagonisti. 20 le partite finite senza reti ma il doppio 0 manca da 15 anni e cioè dal derby di Coppa dell’Agosto del 2002 a San Giovanni con Sannino e Baroni sulle due panchine.

 

 

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!