Finalmente Badia a Roti: tripletta di Bracci e reti di Staiano e Martelli

Badia a Roti 5 – Santa Firmina 0

Badia a Roti: Nocentini M., Zazzeri, Boncompagni, Scarpellini, Crocini, Teci, Staiano, Franci, Bracci, Martelli, Grandi
All. Bronzi

Santa Firmina: Landini, Calussi, Borghesi, Terrazzani, Bichi, Casucci G., Falsetti, Postiglione, Cini, Squarcialupi, Casucci A.
All. Squillantini

Arbitro: Mattia Ricotta (sez. Siena)

Marcatori: 13’, 39’, 65’ Bracci, 34’ Staiano, 86’ Martelli

Reduci dalla brutta sconfitta di domenica scorsa nel derby contro il Badia Agnano, nella partita odierna i ragazzi di Mister Bronzi erano chiamati ad una risposta di orgoglio contro la compagine del Santa Firmina. Comincia il match e dopo 13′ si rompono gli equilibri con Bracci che sfrutta il perfetto assist di Staiano e insacca l’1 a 0. Lo stesso Staiano raddoppia al 34′ con un preciso diagonale di sinistro, ma la verve agonistica del Badia a Roti non si placa e sul filo del fuorigioco è ancora Bracci a segnare il 3 a 0 al 39′, punteggio con il quale si chiude la prima frazione di gara. Nel secondo tempo si vede in avanti la squadra ospite ed è bravo Nocentini a rispondere alla precisa conclusione sul secondo palo di Cini. Tuttavia la reazione del Santa Firmina si spegne definitivamente al 65′ quando Bracci confeziona la sua personale tripletta e porta il punteggio sul 4 a 0. Nel finale partecipa alla festa anche Capitan Martelli che triangola con Giustelli e mette dentro la palla del definitivo 5 a 0. Il Santa Firmina paga una partita sottotono e un atteggiamento difensivo molto disattento. Bella vittoria invece per il Badia a Ruoti che gioisce per la conquista dei tre punti, in una settimana in cui tutta la squadra e tutta la comunità si sono stretti attorno alla Famiglia Canacci, colpita da un gravissimo lutto. Il risultato di oggi è interamente dedicato alla signora Beatrice, a favore della cui scomparsa è stato osservato ad inizio partita un minuto di silenzio.

Commento scritto dal Badia a Roti

 

Articoli simili

Lascia un commento

Top