Il fine settimana del Rugby Valdarno

Under 14, Collesalvetti(LI).
Trasferta in casa di una delle squadre più forti del campionato: i Lions Amaranto. Qualche assenza causa malanni stagionali, ma squadra comunque competitiva e pronta alla gara. I padroni di casa sono una formazione solida e ben preparata, di buona tradizione rugbistica. Un inizio di partita in salita, con 2 mete subite, ha sconfortato subito i nostri ragazzi. Qualche timida reazione, ma senza concretizzare le buone avanzate in attacco. Le tante rimesse laterali e mischie vinte dagli avversari più esperti, hanno stretto in difesa i nostri ragazzi. Qualche indicazione dalla panchina, tirato su il morale e squadra ricompattata dai capitani, ecco finalmente la reazione che tutti ci aspettavamo, una bella meta con maul avanzante e difesa unita e pressante, placcaggi efficaci e tanti palloni recuperati. Presto un altra meta quasi fotocopia della prima, con i ragazzi che avanzano e sostengono con continui “raccogli e vai”. Partita persa, peccato per la prima frazione, ma un secondo tempo giocato alla pari con i primi della classe, cosa impensabile fino a due mesi fa.
Molto sportivo tutto il pubblico che ha applaudito a fine gara le due squadre dopo una bellissima e combattuta partita.
I tecnici e i ragazzi sono contenti e divertiti della prestazione, consapevoli di potersela giocare veramente con tutti.
I nostri complimenti vanno anche a Orlando Everton, Sartoni Pietro, Skendo Andy della società Rugby Valdarno e Livi Filippo, Mameli Pietro della Polisportiva Sieci che in settimana hanno partecipato, insieme ad una selezione di pari età, a un “allenamento zonale” della federazione, presso Uzzano(PT).
Orgogliosi di tutti voi, avanti così !

Under 8, Pistoia.
Campo al limite del praticabile ma al massimo del divertimento per i lupacchiotti della Under 8, che dal fango di Pistoia escono con di 4 vittorie e un pareggio complessivi per le due squadre, i bianchi e i grigi.ma sopratutto tanto svago in compagnia degli educatori Antonio e Clement.

Under 10, Figline Valdarno.
Raggruppamento casalingo per i piccoli lupi della Under 10, Combattività e tenacità, non sono bastate per opporsi agli avversari di buon livello arrivati al campo Ponterosso, che hanno dovuto comunque faticare non poco per avere la meglio sui nostri lupacchiotti, mai domi, come dimostrano le numerose mete segnate.

Articoli simili

Lascia un commento

Top