La situazione in classifica delle valdarnesi a Pasqua

Questo fine settimana il calcio si ferma in vista delle festività pasquali. Diamo uno sguardo alle situazioni di classifica delle squadre valdarnesi.

Serie D:
In Serie D si è giocato Giovedì pomeriggio. Nel girone D la Sangiovannese con l’ultima vittoria è distante soltanto due punti dal sogno playoff e per gli azzurri che alla ripresa del campionato giocheranno in casa della Sammaurese sognare non costa nulla. L’Aquila Montevarchi non è matematicamente salva ma in caso di vittoria al Brilli Peri contro la Correggese avrebbero la sicurezza di partecipare al campionato di Serie D anche nella prossima stagione. Nel girone E si fanno complicate le cose per la Rignanese che deve rimontare dieci punti alla sest’ultima in classifica nelle cinque gare restanti se vuole evitare i PlayOut. Nel prossimo turno i biancoverdi ospiteranno lo Scandicci.

Eccellenza girone B:
Il Valdarno FC festeggierà la pasqua con 46 punti in classifica a soli quattro punti dalla zona playoff mentre la Bucinese in netta crescita nelle ultime settimane con i suoi 28 punti sta lottando per la salvezza. L’ultimo posto utile per la salvezza diretta è attualmente occupato dalla Lastrigiana (31 punti) prossimo avversario del Valdarno FC. Gli arancioverdi, invece, ospiteranno alla ripresa del campionato la Baldaccio Bruni.

Promozione girone B:
Pasqua serena anche per l’Arno Castiglioni Laterina che dopo un periodo così e così è riuscito a rialzare la testa ed ora con 39 punti è terzo in classifica. Con 34 punti arriva alla sosta in decima posizione la Castelnuovese. Nel limbo il Terranuova Traiana che grazie ai cinque punti conquistati nelle ultime tre gare è risalito in classifica fino ai 30 punti. I biancorossi attualmente salvi non possono abbassare però la concentrazione perchè l’Olimpic Sansovino, che attualmente giocherebbe i PlayOut, è distante solo un punto. A testimoniare come il Terranuova Traiana sia nel limbo ci pensa la situazione di classifica dell’Olimpia Palazzolo, altra valdarnese del girone, penultimo in classifica con 26 punti che può ancora ambire ad una salvezza diretta che qualche settimana fa sembrava insperata.

Prima Categoria girone C:
Le festività serviranno ad Ideal Club Incisa, Faellese, San Clemente e Vaggio Piandiscò per ricaricare l’energie e riprendere il cammino verso i propri obbiettivi. Sarà derby tra Ideal Club Incisa e Faellese alla ripresa del campionato. L’Ideal Club Incisa a solo tre punti di distanza dalla capolista Lebowski sta vivendo una stagione da assoluta protagonista e vuole continuare a far bene, la Faellese però è un avversario da temere perchè gli azzurri crescono giornata dopo giornata e con i loro 23 punti stanno lottando per salvarsi direttamente. Anche il San Clemente attualmente salvo sta lottando per salvarsi perchè i 25 punti in classifica non possono far dormire loro sogni tranquilli. Molto più rassicurante la situazione del Vaggio Piandisco: i 33 punti in classifica e l’ottava posizione fanno presagire in un finale di stagione spensierato.

Prima Categoria girone E:
Servirà uno sprint finale d’alto livello all’Atletico Levane Leona per centrare una salvezza diretta impensabile fino al mese scorso. I biancoverdi grazie alle ottime ultime prestazioni hanno accumolato 26 punti e dovranno rimontarne sette al Fonte Belvedere per evitare il playout.

Prima Categoria girone F:
L’unica valdarnese del girone F è l’Ambra costretta in estate a prendere parte a questo girone molto impegnativo a livello di trasferte. I biancoazzurri dopo aver vinto la gara di recupero contro il Torrenieri sono in piena zona PlayOff e condividono a quota 38 punti la quinta posizione con il Gracciano.

Seconda Categoria girone L:
E’ forse uno dei campionati più equilibrati. La Fulgor Castelfranco è attualmente prima in classifica, 46 punti, in concomitanza di Battifolle e Viciomaggio ma con quest’ultimi che devono recuperare una gara. Sempre vivo il sogno playoff anche per Lorese e Pergine, rispettivamente, settima 39 punti e ottavo 37 punti con il Pieve al Toppo ancorato a 43 punti che occupa l’ultima posizione valida per gli spareggi promozione. Situazione simile, invece, per Cavriglia ed Atletico Figline. I cavrigliesi hanno 29 punti mentre i figlinesi 28 punti egrazie all’ampio margine di vantaggio sul terzultimo posto occupato dallo Strada (16 punti) possono ritenersi quasi matematicamente salvi. Alla ripresa del campionato queste saranno le sfide: Atletico Figline-Olmo Ponte, Lorese-Arezzo FA, Pergine-Fulgor Castelfranco e Santa Firmina-Cavriglia.

Seconda Categoria girone M:
La Resco Reggello, seconda in classifica con 53 punti, riprenderà a giocare in casa della capolista Pelago e se vuole centrare la promozione diretta deve per forza vincere perchè gli attuali nove punti di distanza diventerebbero poi difficilmente recuperabili. Unico imperativo vincere anche per la Tro.Ce.Do. che penultima in classifica, 19 punti, sta rischiando grosso e per sperare nella salvezza diretta deve conquistare più vittorie possibili da qui alla fine del campionato.

Seconda Categoria girone N:
Con tre punti di accredito sulla zona playout il Badia Agnano è “imbegato” in una difficile lotta salvezza che coinvolge sei squadre. I giallorossi però hanno tutte le carte in regola per centrare l’obbiettivo. Nel prossimo turno a Badia Agnano arriverà l’Acquaviva, squadra di metà classifica.

Terza Categoria:
Nell’ultima serie dilettantistica è ancora tuttoda scrivere in chiave PlayOff. Dopo la vittoria con largo anticipo dell’Indomita Quarata l’unica speranza promozione è dettata dagli spareggi a cui ambiscono di partecipare tutte le valdarnesi del girone. Questa la situazione in classifica: Quarata 41, Badia a Roti 33 punti, Calcio Pestello 29, Sangiustinese Ottaviano 29 e Atletico Valdambra 29. Tranne l’Atletico Valdambra che dovrà riposare tutte hanno ancora a disposizione due gare per conquistare più punti possibili. Nel prossimo turno: Fortis Arezzo-Sangiustinese Ottaviano, Pietraia-Calcio Pestello, Indomita Quarata-Badia a Roti.

Vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace:

Articoli simili
Top
Vai alla barra degli strumenti