La storia del Team Maddii Racing: Corrado e Marco, padre e figlio, capaci di ergersi protagonisti nel mondo della motocross

Quella della famiglia Maddii è la storia di una passione tramandata di generazione in generazione, è la storia di Corrado e Marco, padre e figlio, capaci di ergersi protagonisti nel mondo della motocross. Una storia che inizia nel 1957 con la nascita a Levane di Corrado Maddii e la sua decisione nel 1973 di intraprendere la carriera motociclistica. Diciannove anni di motocross che lo vedono due volte vice campione del mondo e ben quindici volte campione nazionale fino al ritiro nel 1992 e l’inizio di una “nuova vita” nelle vesti di direttore di squadra. Da direttore del Team Maddii Racing mette a disposizione dei corridori tutta la sua esperienza rappresentando anche aziende importanti come Honda, Aprilia, Husqvarna e KTM.

Nel frattempo, esattamente nel 1988, nasce suo figlio Marco Maddii. Marco, cresciuto con le motociclette intorno, inizia a correre molto giovane e nel 1996 debutta nelle competizioni. Nel 2006 diventa un pilota professionista ed il padre decide di mettere da parte il Team Maddii Racing per seguirlo in prima persona. In totale è due volte campione europeo, tredici volte campione italiano e partecipa al campionato mondiale per quasi dieci anni. Nel 2013 diventa tecnico federale per insegnare ai giovani appassionati la pratica del motocross e nel 2016 chiude la sua carriera per dedicarsi alla gestione della squadra con il padre.

Nel 2017 inizia così l’era 2.0 del Team Maddii Racing che concentrandosi sui giovani colleziona in due anni quattro titoli italiani ed un titolo mondiale junior. Nel corso di questa stagione, invece, il Team Maddii Racing è in testa nei campionati 125 cc e 250 cc con Mattia Guadagnini e Alberto Forato.


Segui sportvaldarno.com anche su Instagram per non perderti nessuna gallery fotografica: www.instagram.com/sportvaldarno
Articoli simili
Top
error: Content is protected !!