Serie D femminile: arriva la prima sconfitta per il Valdarninsieme.

Nella 5a giornata di campionato il Valdarninsieme è stato impegnato in trasferta a Borgo San Lorenzo.

Un’impegno difficile sin da subito con le padrone di casa avanti dall’inizio 4-0, 6-2, 10-6, 18-13. Qui le valdarnesi approfittano di un piccolo calo delle avversarie e si portano in vantaggio 22-21. Ma un nuovo blackout fa chiudere il set a favore del Borgo 22-25.
Dopo un equilibrio iniziale fino al 4-5, un piccolo infortunio alla palleggiatrice valdarnese altera gli equilibri della squadra, deconcentra le compagne, cosicché, dopo essere subito scivolate sul 4-10, senza più nulla potere, perdono anche il 2° set 16-25.
Nel 3° set le valdarnesi con una punta di orgoglio provano a riaprire la partita. Partite male (0-3), pareggiano subito i conti (3-3) e vanno punto a punto fino al 11-11. Qui avviene un break delle padrone di casa (12-17) prontamente rintuzzato dalle nostre ragazze (17-17). Dopo 2 gialli, uno per parte, si arriva al 20-21 per il Borgo. Qui un gravissimo errore dell’arbitro invece di sancire il pari, decreta il 20-22. Si va avanti punto a punto, ma ormai il break è stato sancito e infatti il set si chiude 25-23 per il Borgo.
Rimane l’amaro in bocca mentre negli occhi l’impressione di una serata no. Il Valdarninsieme, incapace di fare gioco, chiude pochissimi punti permettendo alle avversarie (che avranno percorso il doppio di campo delle ospiti) di fare recuperi a volte impossibili, perdendo punti che sembravano già chiusi. Ecco così arrivata la prima sconfitta ma già domenica al Pala Biagio le Valdarnesi hanno l’occasione di riprendere il rullino di marcia e vincere.

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!