Serie D, il Valdarninsieme sfodera una grande prestazione ma non basta contro la Bulletta

Serie D, Valdarninsieme – Bulletta 2-3

La lunga maratona del Pala san Biagio va alla Bulletta che, dopo due ore e mezzo di gioco, ha la meglio su un Valdarninsieme decisamente competitivo e mai arrendevole piegato solo al quinto set da una squadra ben allestita per competere ai piani alti della classifica e per il passaggio di categoria. Una prova convincente sotto il profilo agonistico ed incoraggiante per volontà e consistenza, quella delle azzurre, che danno un buon seguito alla vittoria esterna della settimana scorsa.

La buona partenza delle padroni di casa costringe le senesi al primo time out. La reazione arriva immediatamente e la situazione si ribalta 20-25. Parte forte anche nel secondo parziale la squadra di Bianchi e Meli, Vasta e compagne prendono margine sin dalle prime battute e riescono a mantenersi avanti anche dopo un lieve appannamento generale che sembrava poter riaprire il set: prestazione che vale il pareggio 25-19. La terza frazione vede un netto ritorno delle avversarie alla ricerca di preziosi punti per non perdere il treno delle inseguitrici alla testa della graduatoria ancora saldamente in mano all’Arnopolis. Pucci e compagne spingono a dovere al servizio e con un contrattacco valido anche per categoria superiore si portano avanti e mantengono il gap di vantaggio nonostante nella fase finale le valdarnesi provino una timida reazione, la Bulletta detta la legge che vale il 21-25. Le padroni di casa non ci stanno, nonostante il divario in termini di età, sfoderano al quarto e decisivo set un 26-24 che posticipa la sfida al tie break. Infine la squadra più esperta si aggiudica la vittoria 11-15.

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!