Serie D. Il Valdarninsieme torna alla vittoria: prestazione importante nella tana del PGS Pietro Larghi

Serie D, PGS Pietro Larghi – Valdarninsieme 2-3 (21-25 15-25 25-23 25-16 12-15)

Con una prestazione incoraggiante il Valdarninsieme si sblocca e torna ad abbracciare quella vittoria ormai latitante nelle precedenti quattro giornate. Il primo sorriso del girone di ritorno conquistato sul parquet del PGS Pietro Larghi di Colle val d’Elsa è frutto di una partita quasi in fotocopia a quella disputata la scorsa settimana: valdarnesi in vantaggio per 2 set a 0 e rimonta delle avversarie sul 2-2 ma questa volta vince la squadra di Bianchi capace di ritrovare lucidità nel decisivo tie break.

Prestazione importante per raggiungere e sorpassare i trenta punti in classifica tenendo a debita distanza la zona rossa. Questo permetterà di preparare con maggiore tranquillità l’ultima parte di campionato, rimanendo agganciate alla parte medio alta della graduatoria in un torneo che anche in questa giornata ha visto cadere la prima e la seconda della classe: proprio quest’ultima, La Bulletta, sarà ospite del Valdarninsieme nella sfida di domenica prossima al pala San Biagio.

Tornando alla partita di Colle, le valdarnesi recuperano Vasta ed il capitano si fa trovare pronto per una battaglia delicata dove le ospiti hanno sofferto e lottato. La partenza è molto equilibrata, le avversarie si studiano forse concedendo entrambe troppi errori gratuiti dai nove metri, alla fine la spunta il Valdarninsieme con un break di vantaggio costruito nel finale.

La seconda frazione è praticamente a senso unico: la squadra di Bianchi e Meli sale in cattedra in tutti i fondamentali limitando maggiormente gli errori e grazie ad una attenta difesa, il contrattacco valdarnese diventa a tratti incontenibile: Zatini, Cicali e Vasta sono una vera spina nel fianco per la difesa colligiana. Il set scivola via con un 25-15 che porta le ospiti al doppio vantaggio.

Adesso la situazione delicata: come nella gara della scorsa settimana, un Valdarninsieme dopo essersi procurato il 2-0 con tanta volontà e una buona determinazione, scende in campo con una attenzione inferiore commettendo come spesso succede in questi casi l’ingenuità di abbassare la guardia, consentendo alle agguerrite padroni di casa di portare dalla propria parte l’inerzia del match. Avvio difficoltoso per le valdarnesi: il 12-5 e successivamente 18-11 sembrano la fotocopia della scorsa settimana. Vasta e compagne riescono a reagire e riportano in parità il set (21-21), poi una serie di imprecisioni consegnano alle colligiane l’opportunità di riaprire il match.

La conseguenza è devastante, la quarta frazione è praticamente a senso unico ed il Pietro Larghi pareggia meritatamente i conti. Quando tutto sembrava avere lo stesso epilogo della gara internacontro Tegoleto, Vasta e compagnia trovano le forze per contrastare la tremenda rimonta locale prendendo il largo nella fase finale, trovando l’undicesima vittoria stagionale e salendo a 31 punti in classifica.

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!