Terranuova Basket: inizia il progetto “Ripartenza”, Bizzarri: “Era una promessa a ragazzi e famiglie…”

Terranuova Basket di nuovo in campo con l’avvio del progetto “ripartenza”, il presidente Bizzarri: “Era un impegno che avevamo preso con i ragazzi e le loro famiglie”.

Dopo un lungo stop, la società cestistica di Terranova Bracciolini è tornata a passarsi la palla a spicchi direttamente sul terreno di gioco del Parco Pubblico Attrezzato comunale e su questo si è espresso il presidente Paolo Bizzarri: “Il progetto ripartenza ha preso forma e, con i primi gruppi di ragazzi che hanno messo piede in campo, anche sostanza. Si tratta per adesso di lavoro individuale che per fortuna il nostro sport permette di fare e forse spesso viene lasciato indietro durante l’anno”. 

“Sono contento che i nostri collaboratori abbiano sposato il progetto con entusiasmo e sono maggiormente contento per la risposta avuta dai ragazzi con altrettanto entusiasmo – continua Bizzarri – Un unico rammarico è dovuto alla scelta di non far ripartire i gruppi dei piccolissimi, quando abbiamo elaborato il progetto non era possibile ma ci stiamo pensando e vogliamo valutare bene cosa ci riserveranno le disposizioni normative future”. 

“Spero che tutto riesca nel migliore dei modi – chiude il Presidente – Ci tengo a ringraziare l’Amministrazione Comunale che ha ben capito lo spirito della nostra iniziativa e ha permesso la ripresa dell’attività”
Articoli simili

Lascia un commento

Top