UISP: capitan Pierazzini regala la vittoria al San Cipriano contro una splendida Cicogna

USIP, ASD San Cipriano-ASD Cicogna 2-1


Nella bella giornata di Sabato (non oggi) il San Cipriano ha trionfato contro la Cicogna. E’ bastato un minuto di gioco ai locali per sbloccare la gara, Baldini lancia Bartoli tagliando a metà la difesa biancorossa, Bartoli salta il portiere avversario e serve in mezzo Zavaglia che di testa segna l’1-0. Il gol carica gli entusiasmi locali frenati però poco dopo dal gol del pareggio. Un giocatore biancorosso s’invola sulla fascia ed il suo cross battendo sul petto del difensore locale Gallini beffa Giustelli, 1-1. Il San Cipriano non demorde e con Zavaglia particolarmente ispirato prova a pungere la difesa ospite senza successo. Si va dunque negli spogliatoi sull’1-1.

Ad inizio ripresa entrambe le squadre ben disposte in campo provano a far girar palla aspettando qualche disattenzione avversaria. E’ la Cicogna ad avere le più ghiotte occasioni, i biancorossi ,infatti, nell’arco di cinque minuti calciano tre punizioni dal limite dell’area e due di queste s’infrangono sul palo e sull’incrocio. Come succede spesso nel calcio ecco allora la doccia fredda per gli ospiti, il San Cipriano recupera palla al limite della propria area di rigore e velocemente ribalta il fronte servendo Bartoli quest’ultimo vede l’incursione di capitan Pierazzini che riceve palla trafiggendo il portiere della Cicogna e mandando in visibilio il pubblico di fede biancoazzurra. 2-1. Nei minuti di recupero i locali gestiscono bene il possesso palla ed abbassando i ritmi riescono a vincere 2-1. Dopo tre sconfitte consecutive il San Cipriano torna alla vittoria e Sabato prossimo sarà impegnato a Leccio.

Vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace:

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!