UISP: il focus riassuntivo della quinta giornata

Nei vari gironi targati UISP sono numerose le squadre valdarnesi che ogni settimana si rendono protagoniste grazie alle loro prestazioni.

Ecco il focus riassuntivo della quinta giornata.

Maggiori informazioni sono disponibili direttamente sul sito internet http://calciouisparezzo.it oppure sulla pagina Facebook @UispComitatoTerritorialeArezzo.

In grassetto le squadre del Valdarno.

ECCELLENZA GIRONE B

Rotondo successo dell’Alberoro che passa agevolmente contro il Settetorri: Dragoni, Verdelli, Bartolini e Corti sanciscono il 4-0 finale. Match scoppiettante tra G.S. Cortona Camucia e Papata Group: a Montecchio il tabellino segna 4-3 finale. Due doppiette per la squadra di casa (Tiezzi e Mammoli) servono a contrastare la rete di Tavino e i due gol siglati da Dolci per gli ospiti. Successo esterno di misura per il Manciano, a cui è sufficiente la rete di Poli per avere la meglio in casa del Rigutino Doc. Primo pareggio di questo turno quello tra Fratres Monterchi e A.S.D. Penna 1985: l’1-1 finale è firmato da Bruschi e D’Agostino. Vittoria casalinga per il Pescaiola che piega le resistenze del Renzino grazie a Vagnetti ed una sfortunata autorete; per gli ospiti a segno Galaurchi. Pareggio a reti bianche tra ABM e Cavallino, grazie a questo risultato la squadra di casa ottiene il primo punto stagionale. Un punto a testa anche per Ponte Buriano e Dante F.C. che concludono il match sull’1-1: Dumbrava e Ardimanni i marcatori.

ECCELLENZA GIRONE C

Bel successo esterno per la Stella Azzurra Valdarno, che con le reti di Merciai e Torricelli passa sul campo dell’Arci Levane e si porta ad 8 punti in classifica. Non molla la vetta in questo inizio di stagione lo Sparta Reggello, che tra le fila di casa ha la meglio sull’Arci Matassino per 2-1: Focardi e Tortiglione rendono vana la rete di Giammona. Prima vittoria stagionale per la Ginestra che, trascinata soprattutto dalla doppietta di Bertini, ha la meglio sull’Mcl Castelfranco con il punteggio di 3-1. Tre sono le reti segnate anche dal San Cipriano in un match molto combattuto con il Levanella ’86 e concluso 3-2. Pochi problemi per la Sales Figline che grazie ad Amorosi e Fontini prevale sulla Zona Franca e si porta a quota 4 punti. Cascia passa sul campo della Cicogna imponendosi per 2-4 in una partita combattuta. Ospiti a segno con Bernini, Boschi, Focardi e Inzitari; a nulla servono le reti di Salamone e di Puorto per la formazione casalinga. Chiude il turno il pareggio tra Pietrapiana Giglio Verde e Leccese: 2-2 segna il tabelllino. Dedisti e Marrone replicano alle reti di Casini e Confini.

1^A DIVISIONE GIRONE UISP/ANSPI

Rallenta il San Leolino che tra le mura di casa non riesce ad andare oltre l’1-1 con l’MCL Bucine: le reti sono di Mugnai e Vietti. Rimane ancora a quota 0 punti l’Emmecielle Montevarchi che cade per mano dell’Arci Vacchereccia: 1-2 il finale. Cilento è l’uomo partita grazie alla doppietta messa a segno. Scoppiettante 3-3 tra LV78 Sereto e Polisportiva Il Ponte. Frena la capolista Lokomotive Cavriglia, che esce sconfitta 2-0 dal campo di Neri ACD per mano di Fabbrini ed Ensoli. Larga vittoria per Benzina ’78 che travolge l’A.S. Giglio per 4-1; mattatore assoluto del match è Giunti, tripletta per lui. Altro 4-1 quello inflitto dal Malva nei confronti del Circolo S. Teresa: squadra di casa a segno con Cetin, Ridolfi, Innocenti e Seck, gol della bandiera per gli ospiti di Pedali.

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!