Amaro in bocca per la Futsal Valdarno beffata nel finale dopo un match dominato

SPARTACO BANTI BARBERINO-FUTSAL VALDARNO 3-3

Spartaco Banti Barberino:  Rossi, Burchietti, Romio, Faticuso, Mazzoni L., Rotella, Trastulli, Calero, Gesualdi, Gentili, Penni, Tolva. Allenatore : Sardaro

Futsal Valdarno:  Nardi, Cellai, Esposito, Martinuzzi, Ferrante, Bernardo, Carbone, Grasi, Scinardo, Grisafi. Allenatore : Loparco

Reti: SBB: Burchietti,Romeo,Gentili; FV: Bernardo, Grassi, Grisafi.

La Futsal valdarno si presenta a Barberino con una formazione super rimaneggiata per le tantissime assenze fra infortuni, squalifiche e problemi di lavoro. Nonostante ciò i valdarnesi conducono in modo tranquillo la partita con un’ottima fase difensiva e buoni fraseggi che li portano ad essere fino al 27′ in vantaggio di due reti. La prima porta la firma di Grisafi (su assist di Bernardo) e la seconda di Bernardo (su assist di Ferrante), negli ultimi tre minuti della prima frazione però i gialloblù regalano il pari ai locali.

Nel secondo tempo i figlinesi sembrano avere qualcosa in più, la partita resta inchiodata sul 2-2 fino al 48′ quando Grassi finalizza una bella azione con un gran gol e porta la Futsal Valdarno sul 2-3.
I locali alzano il baricentro per cercare il pareggio ma sono proprio i valdarnesi a buttare alle ortiche, per ben tre volte, l’occasione di chiudere la partita sul 2-4. Ecco allora verificarsi la più severa delle leggi non scritte calcistiche, gol sbagliato gol subito, al 57′ Gentili trova un’insperata marcatura che fissa sul 3-3 il risultato lasciando fra i gialloblù di Mister Loparco un grande amaro in bocca per aver buttato via due punti.

Augurandovi buone feste vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando sul pulsante qui sotto. Grazie mille.
Articoli simili
Top
Vai alla barra degli strumenti