Il punto sul Calcio Valdarnese dalla Serie D al Femminile

Domani è Natale e questa per molte società è stata la settimana delle classiche cene natalizie di squadra, sono molte le compagini valdarnesi che hanno potuto ritrovarsi e festeggiare felicemente grazie ai risultati sin qui ottenuti ma ce ne sono anche alcune che  hanno dovuto fare i conti con malumori e scontenti per una stagione sotto le aspettative.

Ecco qui il recap di tutto il calcio valdarnese con uno sguardo anche verso i migliori bomber del Valdarno.

SERIE D
Sono tre le squadre che rappresentano il Valdarno in Serie D: Aquila Montevarchi, Sangiovannese e Rignanese.
Grandissima la stagione che stanno vivendo i rossoblu e gli azzurri nel girone D, l’Aquila dopo diciannove giornate ha realizzato 30 punti che le consentono di essere quinta in classifica in zona playoff, la Sangio, invece, è a 29 punti sesta in classifica ma con una gara da recuperare ed in caso di vittoria potrebbe sorpassare proprio i montevarchini agguantando la zona playoff. La Rignanese invece è impegnata nel girone E e dopo una partenza bugiarda con qualche sconfitta di troppo sta alzando la testa, dopo diciassette giornate i biancoverdi hanno totalizzato 19 punti, attualmente sono quattordicesimi in zona playout ma possono tranquillamente salire di posizioni in quanto la classifica è molto corta e la quinta piazza valida per i playoff dista soltanto dieci lunghezze.

ECCELLENZA
In Eccellenza invece sia la Bucinese che il Valdarno FC disputano il girone B.
Ottimo il cammino sin qui dei gialloblu che con la bellezza di 30 punti in classifica sono tra le prime della classe, sesti, e la capolista Fortis Juventus è a solo sette punti di distanza. Il Porta Romana, seconda squadra della competizione, invece dista tre punti dai valdarnesi e questo indica come la classifica nelle zone alte sia molto corta e si combatterà sino all’ultima giornata. Campionato meno positivo del solito per la Bucinese, gli arancioverdi hanno dieci punti di vantaggio sul fanalino di coda Jolly Montemurlo (l’ultimo posto significa retrocessione diretta) ma sono in piena zona playout con la salvezza distante cinque punti. I bucinesi vengono però da una striscia positiva di tre partite ed hanno un girone di ritorno per alzare la testa e dimostrare il vero valore della squadra che merita fortemente la permanenza in Eccellenza.

PROMOZIONE
Arno Castiglioni Laterina, Castelnuovese, Olimpia Palazzolo e Terranuova Traiana sono invece le squadre valdarnesi che partecipano al campionato di Promozione girone B. Il girone da loro disputato è uno dei più combattuti di tutta la toscana con solo sette punti a dividere la capolista Nuova Foiano (26pt) e la Chiantigiana (19 pt), i senesi infatti sono attualmente undicesimi ed occupano l’ultima posizione valida per la salvezza. Disastroso, sin qui, il campionato dell’Olimpia Palazzolo, la frazione di Incisa Valdarno con le sole due vittorie ottenute è penultima. Ottimi invece i campionati delle altre tre compagini. L’Arno Castiglioni Laterina conferma quanto di buono fatto l’anno scorso ed insegue il sogno Eccellenza grazie ai 23 punti conquistati con un andamento stabile senza alti e bassi. In grande ripresa invece Castelnuovese e Terranuova Traiana, entrambe non partite con il piede giusto hanno a lungo boccheggiato nelle zone basse della classifica ma ora grazie ad una straordinaria seconda parte di stagione hanno rispettivamente 21 e 20 punti e numeri alla mano possono anche loro sognare in grande.

PRIMA CATEGORIA
In Prima Categoria il Valdarno può vantare molte società partecipanti. Nel girone C sono addirittura tre: Faellese, Ideal Club Incisa e Vaggio Piandiscò. Applausi per l’Ideal Club Incisa che grazie alla vittoria nel derby contro il Vaggio potrà festeggiare il Natale da prima della classe in concomitanza con il Centro Storico Lebowski a 32 punti ma con la miglior differenza reti. Grande anche la stagione del Vaggio Piandiscò che da neopromossa viaggia, scusate il gioco di parole, con una super media punti ed è attualmente a metà classifica (18 pt). Infine chiude questo girone la Faellese, i biancoazzurri grazie all’ottimo mercato invernale stanno risalendo e nelle ultime tre giornate hanno ottenuto due vittorie ed un pareggio. Il Faella è attualmente quart’ultimo con 12 punti.
E’ impegnata invece nel girone F l’Ambra che imbattuta da cinque partite e con una gara da recuperare è a 22 punti terza in classifica. La società, che in estate è stata inserita in un girone particolare, può vantare anche di avere Becattini, 7, e Cacchiarelli, 6, secondo e terzo goleador del girone.
Non una stagione da vero Atletico Levane Leona quella che i biancoverdi stanno disputando nel girone E. Momentaneamente i valdarnesi lottano per la salvezza ed hanno realizzato solo 13 punti in questi primi mesi di campionato.
In prima categoria è da segnalare anche la stagione di Vastola, il giocatore dell’Ideal Club Incisa è infatti il capocannoniere del suo campionato con otto reti.

SECONDA CATEGORIA
Atletico Figline, Cavriglia, Fulgor Castelfranco, Lorese e Pergine stanno disputando il campionato di Seconda Categoria girone L con grandi risultati. Aprono le danze Fulgor Castelfranco (terza in classifica con 25 punti e la miglior media punti casalinga) e Lorese (i biancoverdi sono quinti a 24 punti a solo quattro distanze dalla capolista Viciomaggio con la seconda miglior media punti esterna del girone). In ripresa anche Pergine, Cavriglia ed Atletico Figline, le tre squadre dopo aver faticato nei primi turni del campionato hanno rialzato la testa e momentaneamente grazie ai 20, 18 e 18 punti sono salve a metà classifica ben distanti dalla Tuscar terz’ultima.

TERZA CATEGORIA
Concludono questo recap del calcio maschile valdarnese Atletico Valdambra, Calcio Pestello e Sangiustinese Ottaviano partecipanti al campionato di Terza Categoria aretina, le tre squadre distano tra di loro solo una lunghezza con le prime due addirittura appaiate a 17 punti. Il Calcio Pestello dopo le fatiche d’inizio stagione sta esprimendo tutto il suo valore e vive un momento di forma straordinario, l’Atletico Valdambra a parimerito dei montevarchini chiude l’anno 2017 in terza posizione puntando in un girone di ritorno ancora migliore, la Sangiustinese Ottaviano dopo l’exploit delle prime giornate è in calo e nelle ultime cinque partite ha realizzato la misera cifra di quattro punti ma può comunque vantare di avere la seconda miglior difesa ed uno dei bomber del campionato, il suo numero nove Thiam ha già siglato otto reti.

CALCIO FEMMINILE
Per quanto riguarda il Calcio Femminile invece in Serie C si sta rialzando la Vigor CF che vincendo l’ultima gara è ora a nove punti. Grandissima invece la stagione che stanno vivendo in Serie D Aquila Montevarchi e Marzocco Sangiovannese, le rossoblu dopo la pesante sconfitta nel derby hanno saputo rialzare la testa ed ora con il miglior attacco del campionato sono seconde in classifica (19pt) a meno due dalla capolista Lebowski mentre le azzurre partite alla grande sono state prime a lungo ma nelle ultime partite hanno lasciato per strada qualche punto di troppo che le condannano ad inseguire con 16 punti in classifica.

I/LE BOMBER DEL VALDARNO
Un’occhiata adesso agli attaccanti più prolifici delle prime squadre valdarnesi. Si aggiudica la medaglia d’oro la bomber del calcio femminile Cecilia Monciatti, l’attaccante e capitano della Marzocco Sangiovannese Femminile sta vivendo una seconda giovinezza e proverà a portare le sue compagne in Serie C.
La medaglia d’argento che si trasforma in oro se consideriamo solo il calcio maschile la condividono invece quattro numeri nove del calcio valdarnese che hanno raggiunto la doppia cifra già a Natale. Andrea Bracci, Andrea Cardinali, Federico Mencagli e Essoussi Adnane stanno guidando le loro squadre verso gli obbiettivi prefissati in estate e proveranno a migliorare le loro super statistiche.
Qui vi consigliamo di vedere il gol che Andrea Bracci, della Lorese, realizzò lo scorso Ottobre, http://www.sportvaldarno.com/leurogol-andrea-bracci-attaccante-della-lorese-calcio/ .

Classifica:
11 GOL Monciatti Cecilia MARZOCCO SANGIOVANNESE FEMMINILE
10 GOL Andrea Bracci LORESE, Andrea Cardinali FULGOR CASTELFRANCO, Federico Mencagli VALDARNO FC, Essoussi Adnane AQUILA MONTEVARCHI
9 GOL Andrea Jukic SANGIOVANNESE
8 GOL Thiam SANGIUSTINESE OTTAVIANO, Vastola IDEAL CLUB INCISA, Sara Berozzi AQUILA MONTEVARCHI FEMMINILE
7 GOL Nicola Becattini AMBRA, Leonardo Bighellini ATLETICO LEVANE LEONA, Daniele Benedetto TERRANUOVA TRAIANA, Loris Pagnotta RIGNANESE

Augurandovi Buon Natale vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando sul pulsante qui sotto ed a condividere l’articolo sui vostri social.

Articoli simili
Top