Futsal Sangiovannese: impresa storica, il successo a Chiavari vale il quarto posto ed i play-off contro Cesena

La Futsal Sangiovannese chiude la stagione regolare con un’altra vittoria (la settima nelle ultime nove partite e con una striscia di imbattibilità che dura da ben nove gare) battendo 6 a 5 l’Athletic Calcio a 5 al termine di una partita sempre in equilibrio.

Al triplice fischio è festa per entrambe le squadre: i liguri grazie alla contemporanea sconfitta del Montecalvoli Calcio a 5 si regalano la salvezza mentre gli azzurri scavalcano il Bagnolo (battuto dall’OR Reggio Emilia C5) e appaiano il Futsal Cesena al terzo posto (risultato mai raggiunto nello nostra storia) ma con gli scontri diretti a sfavore. Pertanto saranno proprio i romagnoli gli avversari di Pisconti e compagni nella semifinale dei play-off per la promozione in A2 con gara di andata sabato prossimo 4 maggio (orario ancora da stabilire) a San Giovanni Valdarno e ritorno sette giorni dopo a Cesena.

Mister De Lucia si presenta all’appuntamento con grossi problemi di formazione (out Cipolli, Stelloni, Marson e con Liburdi in panchina per 30′) ma ciò nonostante gli azzurri partono bene e sbloccano la gara con Pisconti (0-1). Portiere di casa protagonista di almeno cinque interventi prodigiosi e così i locali prima pareggiano ed a pochi secondi dallo scadere ribaltano il risultato (2-1). La ripresa è più scoppiettante con occasioni da una parte e dall’altra: una doppietta di Mateo riporta avanti la Sangio (2-3) ma i liguri riescono ancora a ribaltarla (4-3). Ecco allora la doppietta di Garcia (5-4) ma un indomito Chiavari insacca l’ennesimo pari (5-5). Mister De Lucia, a corto di rotazioni per una botta al piede di jimenez, mette dentro l’acciaccato Liburdi che poco dopo realizza di tacco il definitivo 6-5 per gli azzurri. 

Articoli simili
Top
error: Content is protected !!